Allevamento
Esposizioni
Lavoro
Boxer
Boxer Bianco
News
Allevamento Boxer Casa Bartolini

I nostri boxer donatori di sangue:
un nobile gesto.

Presso l'allevamento di Casa Bartolini è stato creato il primo gruppo di cani donatori volontari di sangue, esiste quindi ora un registro, aperto a tutti, dove vengono iscritti i donatori. I cani attualmente iscritti sono 13 e costituiscono il primo nucleo che ha gią contribuito a salvare molte vite di altri cani.

La speranza è che le adesioni aumentino per creare un folto gruppo di donatori sempre a disposizione per permetterci di salvare sempre di più animali la cui morte può essere evitata con un semplice gesto d'amore.

Per l'uomo il sangue è indispensabile in moltissime situazioni ed è considerato un elemento salvavita.

Anche il gatto ed il cane hanno le stesse necessità, giornalmente ci troviamo in situazioni che richiedono una trasfusione di sangue ma purtroppo per i nostri animali non esistono banche del sangue. Le situazioni in cui è richiesto del sangue sono molte, in tutti i casi di emorragia grave come ad esempio a causa di avvelenamenti da topicidi, in caso di  trauma oppure per problemi legati al parto, in corso di interventi chirurgici particolarmente difficoltosi od in malati di cancro sottoposti a terapie che comportano riduzione della produzione di globuli rossi, in patologie del sangue che comportano problemi di coagulazione come la C.I.D. (coagulazione intravasale disseminata), in caso di insufficienza renale cronica ed in altri casi ancora. Per questo motivo è molto importante che esistano dei donatori volontari che periodicamente si recano presso strutture attrezzate per fare una donazione, avere il sangue fresco a disposizione permette di salvare la vita dei nostri animali.  Di seguito sono elencate alcune domande e risposte tra le più frequenti poste dai proprietari di animali donatori.

La donazione è pericolosa per il donatore?
No, la quantità di sangue donata è sempre inferiore a quella massima prelevabile. Il donatore viene sempre sottoposto ad una accurata visita clinica e ad un check-up completo di esame emocromocitometrico, profilo biochimico generale ed un test sierologico per le tre malattie più frequenti trasmissibili con il sangue, la dirofilariosi, l'erhlichiosi e la malattia di Lyme. Quindi la donazione non solo non è pericolosa ma è un'occasione per un controllo generale gratuito per l'animale. 

Quanto sangue viene prelevato?
La quantità varia in base al peso dell'animale, i gatti devono pesare almeno 3,5 kg ed i cani almeno 25 kg. Ad esempio un cane di 25 kg idoneo per la donazione può donare fino a 300 gr di sangue senza pericolo. 

È necessaria l'anestesia per la donazione?
Nel gatto è necessaria l'anestesia del donatore mentre il ricevente non ne ha bisogno. Il cane donatore invece non necessita di sedazione a patto che sia un soggetto tranquillo. La donazione è abbastanza veloce e viene effettuata da una vena periferica, in genere dall'avambraccio. 

Ogni quanto tempo si può fare una donazione?
Normalmente un animale può fare dalle 3 alle 4 donazioni all'anno. Esistono delle rotazioni programmate tra i donatori in cui si cerca di utilizzare l'animale il meno possibile anche perché talvolta capitano situazioni di emergenza dove i donatori vengono chiamati per donazioni supplementari.

Quindi chi può donare il sangue?
· Tutti gli animali sani, preferibilmente giovani entro i 6/7 anni.
· Gatti di peso > 3.5 kg.   
· Cani di peso > 25 kg.
· No femmine in estro.
· No animali con pregressi episodi di malattie epatiche, renali od ematologiche.


Comunicati
    Riflessioni
    Giudice al Memorial Pollacci
    Giudice Europeo in Spagna
    Giudice al Dog Show Bahrain 2017
    Giudice all'ACW Dog Show 2016
    Noqui Santacruz in stazione di monta
    Hannibal in stazione di monta
    Ognuno al proprio posto
    Ma quale displasia?
    Serve la protesi? Occhio alla truffa
    Boxer on show: scenari surreali
    Segnali... non solo Atibox
    La tradizione abbraccia il futuro
    Un modello da seguire: testimonianza
    La piaga del XXI secolo
    Squallore e degrado nella cinofilia oggi
    Amputazioni: il balletto delle delibere
    Boxer: una razza in crisi...
    La prima grande rivincita di un allevatore
    Diploma di appartenenza
    I nostri boxer donatori di sangue
    Risposta all'articolo: Taglio di coda e orecchie
    Risposta a Pafundi e Menghini
    Leonardo, Marving e... Gianluca Grignani!
    Le magliette ufficiali sono cambiate
    Kronen e Merrik ci hanno scelto
    Il nostro campo di addestramento
Olimpia donatrice

Olimpia di Casa Bartolini dona il sangue