Allevamento
Esposizioni
Lavoro
Boxer
Boxer Bianco
News

Ulteriori approfondimenti sul Boxer Bianco
visitando la sezione dedicata sul sito
Italian Boxer Club

Allevamento Boxer Casa Bartolini

Boxer bianco e modifica dello standard: aggiornamento

Stefano Bartolini, Presidente I.B.C.

A seguito di numerose richieste di chiarimento, pubblichiamo questa nota di interpretazione di una recente news apparsa sul sito ufficiale del Boxer Klub di Monaco: www.bk-muenchen.de/cms/aktuelles/index.php3 la cui traduzione italiana è pubblicata sul sito boxering.

Circa un anno fa l'assemblea generale del BK aveva deliberato sull'inserimento della colorazione bianca nello standard, subordinandolo all'esito di una fase sperimentale in allevamento di 25 accoppiamenti con un genitore bianco. La ricerca avrebbe dovuto estendersi fino alla terza generazione.

Nei mesi successivi si sono rincorse interpellanze e risposte tra il responsabile dell'allevamento e il presidente del BK e il comitato per l'allevamento del VDH sfociate in un sostanziale nulla di fatto.

La cosa non ci sorprende: i paletti fissati dal BK - già molto restrittivi - esigevano analisi sanitarie e caratteriali delle cucciolate fino alla terza generazione, rincarate dal test audiometrico. Inoltre, i soggetti nati da questi accoppiamenti non sarebbero stati iscritti regolarmente all'albo genealogico della razza, ma solo al Lir, derivando da soggetti fuori standard. E' chiaro che, a queste condizioni gli allevatori, oberati di oneri a fronte di pochi onori, abbiano gettato la spugna.

La questione della modifica dello standard viene quindi accantonata, salvo essere nuovamente riproposta dalla assemblea generale.

Vogliamo spiegare ai nostri simpatizzanti e lettori, che la differenza tra allevamento in Italia e Germania è sostanziale e la politica dell'Italian Boxer Club non subisce nessun cambiamento a seguito di questa decisione della madre patria.

In Germania - infatti - solo i soggetti, che superano lo ztp (che consiste in valutazioni morfologiche, prove caratteriali e test sanitari), ottengono l'idoneità alla riproduzione. Il pedigree viene rilasciato dal Club.

In Italia invece qualunque soggetto nato da due boxer con pedigree può essere a sua volta iscritto all'albo delle origini, siano i suoi genitori belli o brutti, equilibrati o aggressivi, sani o malati. L'unica assurda, discriminante eccezione è data dalla colorazione del mantello. Come è noto, il pedigree non viene emesso dal Club di razza, ma dall'Enci, che è un ente privato, il quale gestisce in appalto concesso dal Ministero dell'Agricoltura i libri genealogici delle razze. L'Enci non ha nessuna competenza per decidere i corretti accoppiamenti in allevamento. Inoltre non effettua nessun controllo sulla veridicità dei dati dichiarati dagli allevatori. Pertanto, l'esclusione dalla riproduzione dei soli soggetti bianchi è una illegittima discriminazione contro cui l'Italian Boxer Club continuerà a battersi, come ha sempre fatto, anche prima di questa parentesi aperta nel 2010 dalla Germania sulla possibile modifica dello standard.

Sotto questo aspetto e cioè relativamente all'impiego dei bianchi in allevamento, l'Italia è autonoma rispetto alla madrepatria, per le importanti differenze, che abbiamo descritto.

Per quel che riguarda invece il rientro nello standard a pieno titolo, non possiamo che rimetterci alle decisioni del Boxer Klub.

Ci spiace che il Klub di Monaco abbia deciso di agire in modo poco interlocutorio, in quanto molti dei dati, che mancano per una piena valutazione della colorazione bianca, sono già da tempo in possesso dell'Italian Boxer Club mediante la valutazione di numerosi soggetti bianchi nei raduni, la raccolta sistematica di dati forniti dai proprietari e una ricerca comparata sulle tre colorazioni del boxer condotta in collaborazione con l'Università Veterinaria di Pisa. L'Italian Boxer Club è anche a conoscenza dei risultati di diversi accoppiamenti con un genitore bianco, fino alla seconda generazione.

Cogliamo l'occasione per invitare i boxeristi, che abbiano effettuato un accoppiamento con un soggetto bianco a uscire allo scoperto, inoltrandoci foto, dati sanitari e ogni informazione utile.

E' importante sottolineare, che la sospensione della procedura di modifica dello standard non dipende da elementi in contrario, che siano emersi durante questa fase sperimentale, ma solo dalla difficoltà di portare avanti una ricerca, che, così impostata, è poco praticabile in concreto. Al contrario, tutti gli elementi finora raccolti portano a concludere per una sostanziale equivalenza tra le differenti colorazioni della razza sia sul piano sanitario, che caratteriale, come dimostrano anche gli atti di un convegno che la Dr.ssa Chiara Mariti ha tenuto ad Avignone il 26 novembre 2011 su uno studio universitario al quale ho avuto l'onore di partecipare.

Il testo di questa nota, a mia firma, è stato tradotto e inviato al Boxer Klub di Monaco.

Lettera:

Lettera al Boxer KlubLettera al Boxer Klub di Monaco
originale e traduzione, PDF

Documenti:

Boxer bianco e modifica dello standard: aggiornamentoBoxer bianco e modifica dello standard: aggiornamento
scarica il PDF

Atti Congresso Avignone prima parteAtti Congresso Avignone prima parte
scarica il PDF

Atti Congresso Avignone seconda parteAtti Congresso Avignone seconda parte
scarica il PDF

Boxer Bianco: per saperne di piú
    Lettera al Boxer-Klub E.V. Sitz München
    Accoppiamenti con boxer bianchi
    Nuova lettera all'ENCI
    Lettera aperta al Direttore dell'ENCI
    La Germania
    Chi sei ENCI?
    ENCI dove sei?
    Il test di Baer
    Dear Sirs wake up!
    L'ultima frontiera
    Realtà e fantascienza
    Sfatiamo un po' di miti e leggende
    Modifica dello standard: aggiornamento
    Guardano avanti e... vanno oltre
    Manuali sul boxer: maneggiare con cautela
    Laureata in boxer bianco
    Nuova lettera al Ministero
    Bartolini denuncia l'ENCI al Ministero
    Il cerchio si chiude!
    Modifica Standard
    Ma di che colore è
    United Colors of B..artolini
    Lettera del presidente sul Boxer Bianco
    Il nuovo che viene dal passato
    Un pedigree per il boxer bianco
    L'amara storia del Boxer Bianco
    Perché ad una domanda logica...
    Intervista a Stefano Bartolini
    Boxer Bianco: un timbro su cui riflettere
    Il Boxer Bianco, patrimonio della razza
    La rivincita del Boxer Bianco
    Il Pedigree
    Il Boxer Bianco: cosa ne pensa il veterinario
    I colori del boxer, e la legge di Mendel
    Alle origini eravamo bianchi
    Sono un boxer anch'io? No, tu no...
Boxer Club

Cucciolo nato da accoppiamento con un genitore bianco