Allevamento
Esposizioni
Lavoro
Boxer
Boxer Bianco
News

Ulteriori approfondimenti sul Boxer Bianco
visitando la sezione dedicata sul sito
Italian Boxer Club

Allevamento Boxer Casa Bartolini

ENCI dove sei?

Stefano Batolini, Presidente I.B.C.

Quando nel 2005 iniziai ad andare in pressing sull'ENCI per il rilascio del pedigree al boxer bianco, la risposta che ottenevo era: "il colore bianco è fuori standard". Anche sui forum tutti a dirmi: "Bartolini sei un cretino, il boxer bianco il pedigree non l'avrà mai, perché è fuori standard". Invece, adesso accade che i boxer bianchi sono ancora fuori standard, ma il pedigree però lo ottengono.

Una cosa che non sono mai riuscito a far capire è che lo standard e il pedigree non c'entrano tra di loro: lo standard vale come misura di giudizio, se vado con un soggetto in esposizione; ma il pedigree mi certifica la genealogia del cane, a prescindere dallo standard. Il cane può essere bello o brutto, alto o basso, monorchide, con colore non conforme, ma se è figlio di genitori certificati di quella razza, ha il certificato di appartenenza a quella razza. Per il regolamento FCI da due cani di razza nascono cani di razza. Poi sarà il giudice eventualmente quando andrò in gara a dirmi quanto il soggetto è aderente al suo standard di razza.

E allora vorrei chiedere a questo punto: i figli dei boxer bianchi, che nascono spesso e volentieri fulvi e tigrati, quindi con colorazione in standard, perchè mai non ricevono il pedigree? Sono figli di cani di razza certificata e quindi che cosa vieta di certificare la genealogia di quel cane, per di più perfettamente in standard?! Se i loro genitori fuori standard hanno il certificato, perchè mai i figli in standard non possono ottenerlo? Perchè c'è un timbro apposto dall'ENCI "divieto di riproduzione" sul pedigree di un genitore??! Ma cosa significa quel timbro? che validitè ha? Chi sei tu ENCI per dire a me quale soggetto può andare in riproduzione e quale no? Che competenze hai? Che giustificazione zootecnica mi proponi?

Intanto, inizia a pensarla questa giustificazione, dato che il Ministero potrebbe chiedertela. Infatti tu ENCI non hai nessuna autorizzazione per apporre quel timbro su un certificato, che hai solo in gestione, ma la cui proprietà è del Ministero.

Quindi quel timbro non solo è privo di motivazioni zootecniche, non solo è contrario al regolamento FCI, per il quale da due cani di razza nascono cani di razza, ma è anche un abuso d'ufficio, un grosso atto di presunzione di un ente, che ogni momento dimostra la sua inadeguatezza nel tutelare la cinofilia.

L'ENCI sta facendo un danno enorme, perchè molti boxer fulvi e tigrati perfettamente in standard, discendenti da campioni italiani, esteri, internazionali e potenziali campioni essi stessi, non potranno esporre in expo per un abuso di potere e di ignoranza dell'ENCI, che rischia la rivalsa dei proprietari in via giudiziaria con richiesta di risarcimento danni.

Boxer Bianco: per saperne di piú
    Lettera al Boxer-Klub E.V. Sitz München
    Accoppiamenti con boxer bianchi
    Nuova lettera all'ENCI
    Lettera aperta al Direttore dell'ENCI
    La Germania
    Chi sei ENCI?
    ENCI dove sei?
    Il test di Baer
    Dear Sirs wake up!
    L'ultima frontiera
    Realtà e fantascienza
    Sfatiamo un po' di miti e leggende
    Modifica dello standard: aggiornamento
    Guardano avanti e... vanno oltre
    Manuali sul boxer: maneggiare con cautela
    Laureata in boxer bianco
    Nuova lettera al Ministero
    Bartolini denuncia l'ENCI al Ministero
    Il cerchio si chiude!
    Modifica Standard
    Ma di che colore è
    United Colors of B..artolini
    Lettera del presidente sul Boxer Bianco
    Il nuovo che viene dal passato
    Un pedigree per il boxer bianco
    L'amara storia del Boxer Bianco
    Perché ad una domanda logica...
    Intervista a Stefano Bartolini
    Boxer Bianco: un timbro su cui riflettere
    Il Boxer Bianco, patrimonio della razza
    La rivincita del Boxer Bianco
    Il Pedigree
    Il Boxer Bianco: cosa ne pensa il veterinario
    I colori del boxer, e la legge di Mendel
    Alle origini eravamo bianchi
    Sono un boxer anch'io? No, tu no...
cucciolata boxer bianco

Foto di Anja Schuster